Vernio

Donna trovata morta nel torrente Setta a Montepiano

Dal blog di fabriziaprota

È successo la mattina di martedì 20 marzo, nei pressi di via del Casone. Ancora ignote le cause e la dinamica del decesso della vittima, una donna settantenne

L'intervento di vigili del fuoco, 118 e carabinieri a Montepiano

VERNIO. Una donna è stata trovata morta nel torrente Setta a Montepiano, nel Comune di Vernio, la mattina di martedì 20 marzo. L’allarme è scattato intorno alle 11, nei pressi di via del Casone. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del comando di Vernio, il 118, che ha constatato il decesso della vittima, una donna nata nel 1945, e una squadra del distaccamento dei vigili del fuoco di Montemurlo, con due mezzi, per il recupero del corpo. In un primo momento è stato richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso Pegaso, che si è recato sul posto.

Ancora ignote le cause e la dinamica del decesso, ma l’ipotesi è che si sia trattato di suicidio. Il sostituto procuratore Francesco Sottosanti ha disposto l’autopsia. La vicenda ricorda quella di una donna di 68 anni che lo scorso 26 settembre fu trovata morta nell’alveo del torrente Carigiola. Anche in quel caso si ipotizzò il suicidio.