Vaiano

Alla biblioteca Basaglia si parla di arte e natura con le iniziative di “Fila a leggere”

Dal blog di fabriziaprota

Il 4, l’11 e il 12 ottobre appuntamento con la Fondazione Cdse, le case editrici indipendenti e la compagnia Altroteatro Firenze per scoprire l’incanto dei luoghi della vallata attraverso le parole di autori celebri e meno celebri

VAIANO. Alla biblioteca Basaglia di Vaiano sono in programma tre appuntamenti con le iniziative di “Fila a leggere”, il programma sulla bibliodiversità in biblioteche e luoghi suggestivi del territorio provinciale coordinato dal Sistema bibliotecario provinciale pratese.

Si comincia oggi pomeriggio, giovedì 4 ottobre, dalle 17 alle 19, con gli esperti della Fondazione Cdse, che saranno pronti ad illustrare agli amanti del territorio e agli appassionati di trekking libri meno noti, editi da piccole case editrici, sul tema arte e natura. L’iniziativa fa parte del ciclo “Parole in cammino”: incontri su arte, natura, montagna e territorio, che si svolgono principalmente nell’area montana della Val di Bisenzio e coinvolgono le case editrici indipendenti locali specializzate in produzioni editoriali sul tema. Il secondo appuntamento sarà, sempre alla biblioteca di Vaiano, giovedì 11 ottobre, di nuovo dalle 17 alle 19.

Venerdì 12 ottobre, alle 21, la biblioteca Basaglia sarà invece il palcoscenico per la performance della compagnia teatrale Altroteatro Firenze e della Fondazione Cdse con “Echi e incanti di arte e natura sulle orme di autori celebri (e non solo)”: a  partire dalle poetiche descrizioni di autori tra Ottocento e Novecento dedicate al territorio della Val di Bisenzio e pubblicate recentemente da case editrici indipendenti, si potrà scoprire l’incanto dei luoghi della vallata attraverso la penna di scrittori celebri che li hanno attraversati nel tempo.