Vaiano

Torna il pedibus

Contributo di agratialessandra

Dal 2 maggio fino al 10 giugno un autobus formato dai bambini della scuola primaria partirà da piazza Donatore del Sangue per raggiungere la scuola. Partenza alle 8,20

VAIANO. Con la bella stagione torna lunedì 2 maggio, il pedibus, l’autobus che va a piedi. Il servizio gratuito di accompagnamento a scuola è rivolto ai bambini delle scuola primaria di Vaiano. Il capolinea è previsto in piazza Donatore del Sangue dove i bambini partecipanti, tutti dotati di pettorina, partiranno in direzione del giardino della scuola elementare. Il percorso, rigorosamente sui marciapiedi, prevede due fermate per dare la possibilità a chi risiede nei paraggi di aggregarsi al pedibus. L’arrivo nel giardino della scuola è previsto per 8,20 ogni mattina dal lunedì al venerdì e con ogni condizione meteorologica fino al 10 giugno, giorno della fine dell’ anno scolastico.

“Un servizio dedicato ai tutti i nostri bambini per insegnargli l’importanza del movimento- spiega Fabiana Fioravanti assessore alla pubblica istruzione –  per dare loro la possibilità di socializzazione, di muoversi in autonomia rispetto ai genitori e non per ultimo per insegnare loro le regole della strada”.
I bambini sono infatti dotati di un libretto fittizio di “multe” da apporre sul cruscotto di automobilisti indisciplinati che lasciano le loro autovetture sui marciapiedi o sulle strisce pedonali intralciando il passaggio. Il servizio pedibus è stato attivato in collaborazione con la Cooperativa Alambicchi.

30 aprile 2016

Faccionotizia: l’informazione parte da te

Il Tirreno ti offre la possibilità di diventare autore delle notizie sul tuo territorio: per scrivere di cronaca, economia, sport, eventi e molto altro basta entrare a far parte della community. Non limitarti ad essere spettatore dei fatti che ti circondano, raccontali e fai sentire la tua voce!