Vaiano

Legna accatastata nei giardini della Briglia

Contributo di agratialessandra

Da due mesi del legname è stato abbandonato all' interno del parco giochi. La segnalazione di un nonno

I giardini della Briglia

VAIANO. Luciano Ballerini è un nonno che frequenta i giardini pubblici della Briglia: quando c’è bel tempo accompagna i nipoti a giocare nello spazio verde, ma da due mesi vicino allo scivolo è stata accatastata della legna che, oltre ad occupare spazio, è anche pericolosa per i bambini. “Ho fatto la segnalazione all’ Unione dei Comuni – spiega  Ballerini – ma non è stato fatto nessun intervento. Ora che arriva la bella stagione spero che la legna venga spostata e il giardino riconsegnato ai bambini”.

14 aprile 2016

Faccionotizia: l’informazione parte da te

Il Tirreno ti offre la possibilità di diventare autore delle notizie sul tuo territorio: per scrivere di cronaca, economia, sport, eventi e molto altro basta entrare a far parte della community. Non limitarti ad essere spettatore dei fatti che ti circondano, raccontali e fai sentire la tua voce!