Vaiano

Festa di Sant’Antonio Abate a Villa Vai

Contributo di Massimiliano Galardi

La messa e la benedizione degli animali a Villa Vai

Don Raffaele “Lele” Lanfranchi, in collaborazione con Adriano Rigoli, delegato del Museo della Badia, hanno presenziato alla Festa di Sant’Antonio Abate che si svolge antecedentemente al giorno della festa, presso L’Oratorio di Sant’Antonio Abate a Villa Vai al Mulinaccio. La SS Messa, iniziata alle 15.00, ha inaugurato la ricorrenza; al termine, il parroco di Sofignano (Raffaele Lanfranchi) ha benedetto i panini di Sant’Antonio, per poi benedire gli animali; oltre a cani e gatti, numerosi, anche un gallo e cavalli.

Una ottima occasione anche per ammirare questo oratorio in stile barocco pratese, ben curato.

Faccionotizia: l’informazione parte da te

Il Tirreno ti offre la possibilità di diventare autore delle notizie sul tuo territorio: per scrivere di cronaca, economia, sport, eventi e molto altro basta entrare a far parte della community. Non limitarti ad essere spettatore dei fatti che ti circondano, raccontali e fai sentire la tua voce!