Poggio a Caiano

Allerta per l’Ombrone a Poggio a Caiano: superato il secondo livello di guardia

Dal blog di giuliacatarzi

Il fiume ha raggiunto i 5,24 me e continua a crescere: la raccomandazione è quella di stare lontani da argini e ponti

POGGIO A CAIANO. Continua l’allerta arancio per la situazione idrogeologica a Poggio a Caiano. L’Ombrone ha infatti superato il secondo livello di allerta, salendo a 5,24 metri intorno alle 8.30 di questa mattina, 2 febbraio.

“In località Pontelungo (zona pistoiese a monte rispetto Poggio), il livello idrometrico ha però iniziato a ridursi ed il fiume è già tornato sotto il livello di allerta rosso – informa il sindaco Francesco Puggelli – le previsioni metereologiche indicano che nelle prossime 3 ore le precipitazioni saranno ancora più sparse e la fase più intensa dovrebbe essere alle spalle”.

“La situazione dei nostri fiumi e torrenti continua ad essere sotto stretto controllo – aggiunge il primo cittadino – i livelli dell’Ombrone nel tratto di Poggio a Caiano, però, continueranno a crescere per effetto della piena che è prevista transitare nelle prossime due ore con un livello che potrebbe superare i 5,5 metri”.

Superata la piena si verificherà un progressivo miglioramento. Al momento non è stato necessario attivare le casse di espansione, né adottare ulteriori misure quali la chiusura dei ponti.

“Stiamo monitorando costantemente da tutta la notte in sala operativa la situazione in coordinamento con la Regione, la Protezione civile regionale, il Centro funzionale regionale e il Genio Civile – conclude Puggelli – prevediamo un ulteriore aggiornamento al passaggio della piena al Ponte all’Asse”.

La raccomandazione è quella di stare lontani da argini e ponti in modo da non intralciare il lavoro della vigilanza idraulica, delle forze dell’ordine e della protezione civile.