Poggio a Caiano

Lavori e traffico, Puggelli: “Fondamentale il progetto del Ponte alla Nave”

Dal blog di giuliacatarzi

La chiusura di via Cioppi per l’ultima parte del cantiere Publiacqua fa sì che i veicoli che si muovono sull’asse Firenze-Carmignano si riversino necessariamente sul centro storico, creando ingorghi soprattutto nelle ore di punta

Il cantiere in via Cioppi

POGGIO A CAIANO. Centro storico congestionato dal traffico, nelle ore di punta, a Poggio a Caiano. I lavori di Publiacqua che porteranno il comune mediceo ad avere un sistema di smaltimento delle acque reflue totalmente “green” e che hanno richiesto la chiusura di via Vittorio Emanuele II prima e di via Cioppi adesso, fanno infatti sì che il traffico in arrivo da Firenze si riversi tutto sul centro storico, generando (soprattutto nelle ore più battute) lunghe colonne di veicoli.

Da apprezzare il fatto, comunque, che il lotto di lavori che a partire dal 27 dicembre scorso ha interessato via Vittorio Emanuele II si è concluso addirittura in anticipo rispetto al cronoprogramma. Dato, questo, che lascia ben sperare anche sullo svolgimento dei lavori in via Cioppi.

“I cantieri in via Vittorio Emanuele II, che hanno richiesto il senso unico di marcia in direzione Firenze e la viabilità provvisoria adottata già in estate per lo svolgimento del primo lotto dei lavori – ha spiegato il primo cittadino Francesco Puggelli – si sono conclusi il 4 gennaio e si sono spostati quindi in via Cioppi, una strada apparentemente secondaria, ma che in realtà si è dimostrata ancora una volta molto preziosa. Adesso che è chiusa vediamo infatti che tutto il traffico che si sposta sull’asse Firenze-Carmignano è costretto ad attraversare il nostro centro storico, mentre con via Cioppi regolarmente aperta tanti automobilisti che appunto non devono procedere in direzione Pistoia possono evitarlo”.

Osservazioni, queste, che confermano l’importanza dell’opera del Ponte alla Nave. “Si tratta di un progetto strategico – ha tenuto a sottolineare a questo proposito il primo cittadino – sarà indispensabile per evitare che tutto il traffico che si muove verso Carmignano debba passare dal nostro centro cittadino”.

Intanto i lavori in via Cioppi si protrarranno fino a fine mese, ma se l’incubo delle code persiste, si può dire di intravedere la luce in fondo al tunnel visto che questo è l’ultimo lotto in programma. Terminati infatti i lavori su questa strada si procederà con la chiusura definitiva del depuratore di Candeli e Poggio a Caiano potrà dirsi davvero depurata al 100%.