Poggio a Caiano

Meraviglie e applausi al saggio 2018 della “Ritmica” del Punto Sport

Contributo di Punto Sport

La Ginnastica Ritmica del Punto Sport si avvia a chiudere l’anno col tradizionale saggio.

E’ un’occasione importante per presentare agli spettatori, ai genitori e agli amici, l’evoluzione tecnica e fisica delle piccole atlete. E’ stata anche una buona opportunità per festeggiare gli ottimi risultati ottenuti quest’anno dalle atlete, che avevano esposte tutte insieme su un tavolo coppe e medaglie riportate dalle varie gare.

Ma la stagione non è ancora finita; dopo uno stage a Pescara con due ex azzurre, le ginnaste partiranno per un interregionale a Padova e infine, a ottobre, il campionato italiano chiuderà definitivamente la stagione.

Resta in ogni caso un’annata ricca di speranze. Punto Sport ringrazia le sue atlete per la passione, sicuramente trasmessa dall’entusiasmo e dalla serietà delle insegnanti, Virginia, Chiara, Sinaida e Alice, sempre attente, severe, ma pronte a incoraggiarle, e il meraviglioso gruppo dei genitori che le hanno sempre seguite e sostenute.

Un ringraziamento speciale, oggi, all’insegnante Sinaida Curiello , direttrice di “Lumen Invoco” che ha voluto offrire a tutti noi una spettacolo di danza, luci e fuoco, dove si è esibita per la prima volta anche Virginia, con meravigliose evoluzioni fra gli applausi entusiasti di tutti noi che seguivamo l’insolito sempre affascinante spettacolo.

Faccionotizia: l’informazione parte da te

Il Tirreno ti offre la possibilità di diventare autore delle notizie sul tuo territorio: per scrivere di cronaca, economia, sport, eventi e molto altro basta entrare a far parte della community. Non limitarti ad essere spettatore dei fatti che ti circondano, raccontali e fai sentire la tua voce!