Poggio a Caiano

Due ori e due bronzi per il Punto Sport al TAEKWONDO TUSCANY OPEN 2017

Contributo di Punto Sport

Quattro nazioni: Italia, Austria, Bosnia Erzegovina, Repubblica di San Marino –  102 società – 700 atleti hanno dato vita ad una competizione di alto livello al Palasport EXTRA “MARIO D’AGATA” di Arezzo.

Lusinghiero il piazzamento del TAEKWONDO del Punto Sport, classificatosi tra le prime dieci società, grazie agli ottimi risultati dei suoi atleti più avanzati: Andrea Maddaluni, cintura nera senior, ha conquistato l’oro dopo una serie di combattimenti ad altissimo livello, spettacolare l’incontro con l’austriaco Sandro Peer. Leonardo Vangi, cintura nera senior, conquista il bronzo nella categoria -82 Kg. Altrettanto bene si è comportato Alessandro Parigi, cintura nera junior, che conquista il secondo oro della giornata portando grandi colpi in un combattimento pieno di grinta e volontà. Chiude la bella giornata per il Punto Sport la cadetta cintura rossa Giulia D’Amico, la più piccola del gruppo, già competitiva e con sicuri margini di miglioramento. Ha conquistato un meritatissimo bronzo combattendo con avversarie di categoria superiore (cinture nere) per la soddisfazione di tutto il Punto Sport e del Maestro e Presidente del Comitato Regionale Toscano Domenico Mazzocca.

“Il Taekwondo è ormai una piacevole realtà in Toscana” afferma il Maestro “sempre più ragazzi ma anche ragazze si avvicinano con interesse a questa bellissima disciplina”, anche nel territorio dei comuni medicei.

Faccionotizia: l’informazione parte da te

Il Tirreno ti offre la possibilità di diventare autore delle notizie sul tuo territorio: per scrivere di cronaca, economia, sport, eventi e molto altro basta entrare a far parte della community. Non limitarti ad essere spettatore dei fatti che ti circondano, raccontali e fai sentire la tua voce!