Poggio a Caiano

Il parcheggio per disabili… dove non si può parcheggiare

Dal blog di giuliacatarzi

Ha scatenato sia rabbia che ironia sui social, la foto dello stallo dove è stato lasciato il blocco in cemento che impedisce la fermata, ma il sindaco Martini spiega come stanno le cose

Il parcheggio per disabili appena disegnato in piazza XX Settembre

POGGIO A CAIANO. Sembra una delle tante foto ironiche che spesso girano sui social, quella che ritrae il posto auto per disabili di piazza XX Settembre a Poggio a Caiano dove al centro è stato lasciato un blocco in cemento finora usato per impedire la sosta su quel tratto di strada, eppure è pura verità. Non appena l’immagine è stata condivisa sulle varie pagine Facebook dedicate al Comune mediceo le reazioni si sono divise tra rabbia e battute ironiche per una situazione paradossale, ma come si può ben immaginare la situazione è solo temporanea.

“La segnaletica orizzontale di quello stallo è stata appena realizzata – spiega il sindaco Marco Martini – l’intervento è rientrato in quello più generale che ha portato anche a rifare le strisce che delineano la pista ciclabile in prossimità del Parco del Bargo e quelle che delimitano il carico e scarico in via Cancellieri, solo per dirne alcuni, e visto che la ditta era già all’opera ha delimitato anche il parcheggio riservato a una persona disabile residente in piazza XX Settembre. Ovviamente il blocco in cemento che lì presente sarà presto rimosso, stiamo solo aspettando l’assegnazione dello stallo visto che lo stesso sarà riservato esclusivamente al possessore di uno specifico contrassegno, avendone una necessità oggettiva per motivi di salute”.

Come tiene a precisare il primo cittadino, prima di realizzare il posto auto in questione sono stati fatti i dovuti rilievi tecnici e gli automobilisti non avranno problemi a svoltare a destra in via dell’Ombra in presenza di un’auto lì parcheggiata. Una questione, anche questa, che aveva subito preoccupato i poggesi.