Montemurlo

“Radici”, al centro “Il Borghetto”

Dal blog di francescavattiata2

Fino a domenica 14 ottobre, presso "Il Borghetto" di Bagnolo sarà esposta la mostra "Radici" delle due artiste pratesi Mila Troni e Annalisa Volpini

MONTEMURLO. Si intitola “Radici” la mostra inaugurata sabato 6 ottobre al centro il Borghetto di Bagnolo con le opere di Annalisa Volpini e Mila Troni, unite nei percorsi artistici dalla ricerca di suggestioni che affondano nella loro storia personale. Le opere in mostra, infatti, raccontano non solo la grande passione per l’arte delle due artiste, ma svelano anche i legami con l’infanzia e i primi esperimenti con le tele. Nei quadri di Mila Troni le composizioni astratte sono realizzate con ossido di ardesia, ossido di ferro e zinco, nonché con le smerigliature di ferro, gli stessi elementi che ha cominciato a utilizzare fin da piccola nel laboratorio del padre, commerciante in ferro. Proprio nel laboratorio dove da piccola sperimentava i primi disegni utilizzando le aniline della tintoria Silli, Mila giocava con Annalisa e proprio lì le due artiste oggi continuano a dipingere e a sperimentare nuove forme attraverso cui raccontare il loro mondo e le loro emozioni.

Annalisa Volpini dell’infanzia recupera la passione per la carta, con opere ricavate dagli spartiti del padre musicista. Le sue opere tentano infatti di restituire il suono e l’esperienza del tatto attraverso le immagini, con la volontà di mettere a confronto tutti i sensi con le forme e le figure.

Ad accompagnare il percorso espositivo della mostra, accanto ai quadri ci sono le poesie di Marco Spinicci, che esplora con le parole il mondo onirico delle immagini in esposizione.

08/10/2018