Montemurlo

Manutenzione stradale, cantieri aperti

Dal blog di francescavattiata2

Proseguono gli interventi di manutenzione stradale programmata, tra cui il rifacimento della segnaletica orizzontale

MONTEMURLO. Anche per tutto luglio andranno avanti i lavori di manutenzione su tutta la rete viaria comunale, per riparare buche e asfalto deteriorato. La scorsa settimana si sono conclusi gli interventi di asfaltatura con la macchina a caldo in via Pisa, via Prato, via Bisenzio (nel tratto compreso tra via Siena e via Labriola) e in via dei Mille a Oste (tra via Primo Maggio e via della Viaccia), dove il risanamento stradale ha richiesto l’uso della scarificatrice per eliminare alcune radici che affioravano dall’asfalto. In questo modo la zona è stata messa in sicurezza e sono stati eliminati i pericolosi “rigonfiamenti” del manto stradale. Andranno avanti, invece, per tutta la settimana, per concludersi entro la metà di luglio, i lavori di rifacimento dell’asfalto su via Fratelli Rosselli a Montemurlo. L’avanzamento dei lavori, come nei giorni passati, richiederà temporanee variazioni alla viabilità, che però non hanno creato difficoltà alla circolazione. Per i lavori in via Rosselli sarà usato un particolare materiale, l’elo plastomero, che, applicato sui bordi dei tratti stradali rinnovati, garantisce una migliore aderenza e finitura del lavoro di asfaltatura. A conclusione dell’intervento su via Rosselli, nei prossimi giorni la macchina per l’asfalto a caldo si sposterà su via Tiepolo a Bagnolo e quindi su via Milano a Oste e in via Cairoli a Montemurlo.

Dopo gli interventi di risanamento stradale da buche e avallamenti, partiranno i lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale: in via Rosselli saranno ridisegnati tutti gli stalli di sosta, la segnaletica di stop e precedenza e le strisce pedonali per garantire la massima sicurezza. Successivamente sarà rifatta la segnaletica su via Pascoli e in via Carducci. Si sono invece conclusi nei giorni passati i lavori della segnaletica orizzontale in via Pomeria e in via 2 Giugno a Oste, dove sono stati rifatti gli stalli di soste per le auto; portati a temine anche gli interventi nel parcheggio di via San Babila e in via Garigliano a Oste, dove sono state ridefinite le aree di sosta e infine è stato ridisegnato il parcheggio in fregio alla via Montalese e via Targetti a Montemurlo.

«La lotta alle buche è sempre stata una nostra priorità – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Simone Calamai – Il nostro impegno è quello di sfruttare questi mesi estivi per risanare le situazioni più critiche sull’intera rete viaria cittadina e garantire così sicurezza e decoro. I lavori programmati, effettuati con la macchina a caldo sulle nostre strade, andranno avanti fino alla fine di settembre».

 10/07/2018