Montemurlo, Poggio a Caiano, Vernio

Oste: convegno sulla Sindone con la professoressa Marinelli

Contributo di Parrocchia Oste

La professoressa Emanuela Marinelli, esperta internazionale sulla Sindone, sarà presente alla parrocchia di Oste per tenere una conferenza con la presentazione scientifica del sacro telo.
Appuntamento per venerdì 11 maggio alle ore 21.

Conferenza sulla Sindone alla Parrocchia di Oste

Come da tradizione, la parrocchia di Oste, vive ogni anno, nel mese di maggio, la propria festa patronale in onore di Maria Madre della Chiesa. Quest’anno a dare il via alle varie iniziative, ci sarà un evento che per la sua unicità e rilevanza rappresenta un grande privilegio non solo per la comunità ostigiana, ma anche per tutti coloro che vi vorranno partecipare.
Venerdì 11 Maggio, alle ore 21, sarà presente presso la parrocchia di piazza Amendola, la professoressa Emanuela Marinelli, studiosa, scienziata ed esperta a livello internazionale sulla Sacra Sindone, per tenere un incontro-conferenza con la presentazione scientifica del sacro telo con esposizione di una riproduzione a grandezza naturale.

La professoressa Marinelli ha dedicato tutta la sua vita allo studio scientifico della Sindone, avendo avuto la possibilità di studiarla da vicino, scrivendo diversi libri sull’argomento e tenendo incontri e convegni in molte università e congressi, e partecipando a svariate trasmissioni televisive e radiofoniche. Grazie al suo prezioso contributo, la professoressa Marinelli è stata insignita di molti premi e onorificenze tra cui quella di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, ricevuta lo scorso novembre.

La sua presenza ad Oste rappresenta un bel momento di approfondimento sia per chi crede, ma anche per chi si ritiene più scettico, e quindi l’invito a partecipare è rivolto non solo a tutte le comunità parrocchiali limitrofe, ma a chiunque voglia approfondire la propria conoscenza sul famoso telo che la tradizione cristiana considera come il lenzuolo che avvolse Gesù dopo la sua morte fino alla resurrezione.

Faccionotizia: l’informazione parte da te

Il Tirreno ti offre la possibilità di diventare autore delle notizie sul tuo territorio: per scrivere di cronaca, economia, sport, eventi e molto altro basta entrare a far parte della community. Non limitarti ad essere spettatore dei fatti che ti circondano, raccontali e fai sentire la tua voce!