Montemurlo

Jolly Montemurlo, una prova di carattere per ripartire

Contributo di Emanuele Vattiata

Dopo la pesante sconfitta di Grassina, serve una prova convincente per provare a fare risultato, nonostante il Porta Romana non sia un avversario semplice.

Barozzi a segno contro il Grassina, la rete illude i Biancorossi di Calamai. Foto Paolo Parisi

Settima giornata per girone B del campionato di Eccellenza Toscana con il Jolly Montemurlo che ospita gli Arancio-Neri del Centro Sportivo Porta Romana. La gara avrà inizio alle ore 15.00 e sarà l’ultima disputata secondo l’orario estivo, dopodiché al cambio dell’ora previsto tra le 2.00 e le 3.00 di sabato 28 ottobre, le partite verranno giocate al consueto orario invernale. L’incontro sarà diretto da Francesco Martini della sezione di Valdarno, assistito da Francesco Boccolini della sezione di Pisa e Matteo Grassi della sezione di Arezzo.

Il Jolly Montemurlo deve riprendersi dalla sonora sconfitta subita in casa del Grassina e terminata col risultato di 6 a 1 per i fiorentini. Pensare, che il Jolly Montemurlo aveva anche cominciato col piglio giusto, portandosi in vantaggio con Barozzi ad inizio primo tempo; successivamente i giocatori di Mister Castorina mettono a segno 3 reti in 3 minuti, dal 20’ al 24’ e i Biancorossi di Mister Calamai non riescono a reagire, tanto da subire altre due reti fra il 37’ e il 39’ e la definitiva al 79’ con Bellini che porta a casa il pallone della tripletta.

La gara contro il Porta Romana, terzi in classifica, insieme alle Sestese, prossima avversaria della Zenith Audax, si preannuncia complicata sulla carta, principalmente per il momento poco felice che sta attraversando il Jolly Montemurlo, specialmente in difesa, pertanto probabile che la squadra di Paolo Calamai cercherà di coprirsi per sorprendere gli avversari in contropiede e approfittare delle eventuali disattenzioni concesse dagli 11 allenati da Mister Claudio Targetti. Rientra Mazzoni dall’infortunio, ancora fuori capitan Riccio.

Probabile formazione: Giovanniello, Minunni, Caramidaru, Cortonesi, Meacci, Zoppi, Barozzi, Marzocchi, El Gallaf, Mazzoni, Torracchi.

Emanuele Vattiata 21/X/2017

Faccionotizia: l’informazione parte da te

Il Tirreno ti offre la possibilità di diventare autore delle notizie sul tuo territorio: per scrivere di cronaca, economia, sport, eventi e molto altro basta entrare a far parte della community. Non limitarti ad essere spettatore dei fatti che ti circondano, raccontali e fai sentire la tua voce!