Montemurlo

Il sindaco dà il benvenuto al nuovo comandante della Tenenza

Contributo di comunemontemurlo

Il luogotenente Quintino Preite da lunedì scorso comanda la Tenenza dei Carabinieri di Montemurlo

Nella foto il sindaco con il nuovo luogotenente Preite

Il sindaco del Comune di Montemurlo, Mauro Lorenzini, oggi ha dato il benvenuto al luogotenente, Quintino Rocco Preite, che da lunedì scorso, 10 aprile, ha preso il comando della Tenenza dei Carabinieri di Montemurlo. Preite, 51 anni, originario della provincia di Lecce, da venticinque anni vive a Prato e vanta una lunga esperienza professionale. È stato dodici anni al nucleo investigativo, per diversi anni ha comandato la Radio Mobile dei Carabinieri di Prato e per sette anni, inoltre, ha guidato la stazione carabinieri di Vaiano.
« Il luogotenente Preite è una persona con una lunga esperienza professionale alle spalle e siamo felici che possa portare il proprio contributo per la sicurezza del nostro territorio. – ha sottolineato il sindaco Lorenzini – Sono certo che il nuovo comandante saprà portare avanti e rafforzare l’ottimo rapporto di fiducia, stima e collaborazione che da sempre esiste a Montemurlo tra i Carabinieri e la Polizia municipale, e più in generale con tutta la comunità».
Il sindaco Lorenzini, infine, ha voluto ricordare e ringraziare il maresciallo Pier Paolo Isoni, che in questo periodo di vacanza ha saputo guidare con grande competenza, impegno e dedizione la Tenenza di Montemurlo.

Faccionotizia: l’informazione parte da te

Il Tirreno ti offre la possibilità di diventare autore delle notizie sul tuo territorio: per scrivere di cronaca, economia, sport, eventi e molto altro basta entrare a far parte della community. Non limitarti ad essere spettatore dei fatti che ti circondano, raccontali e fai sentire la tua voce!