Montemurlo

Il Jolly vuole chiudere in bellezza

Contributo di Emanuele Vattiata

Ultima gara di campionato in trasferta contro il Poggibonsi, quarto in classifica e già qualificato per i playoff.

Fabio Zuccaro, alla terza panchina in serie D. Foto P. Parisi

Ultima gara di campionato per il girone E della serie D del Campionato d’Italia con il Jolly Montemurlo impegnato alle 15.00, all’interno dei 2513 posti, dello stadio Stefano Lotti di Poggibonsi. I ragazzi di Zuccaro hanno affrontato un’altra settimana di lavoro intenso con l’intenzione di chiudere il campionato nel modo migliore possibile. L’anno, chiuso al di sotto delle aspettative iniziali, può essere comunque considerato come una buona base sulla quale fondare un nuovo ciclo, soprattutto se verranno confermate le intenzioni di migliorare ulteriormente. La dirigenza ancora indefinita visti gli ultimi avvenimenti societari, dovrà necessariamente rifondare quello che ha fatto grande il Jolly Montemurlo e cioè l’essenza di un gruppo. La squadra di questa stagione è stata riempita di grandi nomi, ma come spesso accade per le piccole realtà, uno “zoccolo duro” diventa fondamentale, altrimenti il rischio è dare per scontato che basti investire per portare risultati, mentre per fortuna nello sport, è ancora la variabile umana a fare la differenza e la favola del Leicester di Claudio Ranieri ne è la conferma. Intanto s’intensifica il proposito di rilanciare il settore giovanile nel miglior modo possibile. I classe 2002 sono impegnati nell’ultima di campionato sul campo del Prato Sport, dove hanno ottime possibilità di conquistare il titolo. Invece per l’ultimo posto disponibile dei playoff i giochi sono tutti fra Ghivizzano e Colligiana che si scontrano in quello che sembra già uno spareggio; per il Jolly qualsiasi risultato non sarà sufficiente per via degli scontri diretti. Contro il Poggibonsi assenti Silipo e Cecchi per infortunio, probabile inserimento del classe 2000 Bonacchi a gara in corso. Probabile formazione: Martinuzzi, Montefalcone, Pupeschi, Danucci, Manganelli, Ruggiero, Borgarello, Danucci, Bianchi, Imrpota, Pinzauti, Vignali.

Emanuele Vattiata 07/V/2016

Faccionotizia: l’informazione parte da te

Il Tirreno ti offre la possibilità di diventare autore delle notizie sul tuo territorio: per scrivere di cronaca, economia, sport, eventi e molto altro basta entrare a far parte della community. Non limitarti ad essere spettatore dei fatti che ti circondano, raccontali e fai sentire la tua voce!