Montemurlo

Ricordi: il libro sui “primi” novant’anni di Dante Nesi

Contributo di Emanuele Vattiata

Montemurlo fa da cornice nelle foto che accompagnano i racconti descritti nel libro fortemente voluto dalla famiglia e dagli amici che venivano incantati dalla capacità narrativa delle storie di Dante.

Dante Nesi, si scopre anche scrittore, oltre alle mille e più avventure vissute in novantatré anni di età, fra la guerra, i campi, la musica e una continua e persistente passione per l’amore della sua vita, Livenza. Le storie raccolte in un manoscritto solcato con l’inchiostro di una stilografica regalata dai nipoti, è diventato, grazie alla spinta dei figli, un libro vero e proprio e sarà presentato al Centro Giovani in piazza Don Milani a Montemurlo. Il programma avrà inizio alle 10.00 e sarà introdotto dall’assessore alla Cultura Giuseppe Forastiero; seguiranno gli interventi delle autorità, Sindaco Mauro Lorenzini, vice Sindaco Simone Calamai e gli Assessori Rossella De Masi, Luciana Gori, Giorgio Perruccio; seguiranno il Dirigente Scolastico Calusi Paolo, il Presidente della banda musicale “G.Verdi” Colzi Mario e il vice Presidente dell’associazione Carabinieri Schillaci Antonio. Successivamente verrà eseguito un omaggio musicale ad opera delle professoresse Liana Lascialfari e Cinzia Pagli. La presentazione con il professor Ilvo Santoni sarà accompagnata dagli interventi dell’autore Dante Nesi, al termine alcuni brani tratti dal libro verranno letti dall’Attrice Valentina Nesi. Infine, oltre ai ringraziamenti e alla conclusione dell’evento verrà eseguito un altro omaggio musicale a cura del cantautore Fabrizio Ganugi. Una giornata speciale, forse inaspettata, ma sicuramente meritata per Dante, che ha contribuito attivamente a plasmare quella che è oggi Montemurlo, fatta dalle mani vuote di chi come lui non aveva nulla, ma allo stesso tempo piene di forza, tanto da spingersi a credere di essere sempre pronto per affrontare ogni nuova avventura.

Faccionotizia: l’informazione parte da te

Il Tirreno ti offre la possibilità di diventare autore delle notizie sul tuo territorio: per scrivere di cronaca, economia, sport, eventi e molto altro basta entrare a far parte della community. Non limitarti ad essere spettatore dei fatti che ti circondano, raccontali e fai sentire la tua voce!