Carmignano

Contributo di Monica Attucci

Dopo il successo avuto a Carmignano il gruppo musicale "Artemente" si esibirà giovedì 5 agosto alle ore 21,15 presso la Villa il Mulinaccio a Vaiano omaggiando Vasco Rossi

Il gruppo Artemente nasce nel 2002, formato in massima parte da medici ed operatori sanitari. È composto da validi musicisti non professionisti, che trovano nella musica un mezzo per portare avanti messaggi di solidarietà.
La band è nata per volontà del bassista Umberto Langianni anestesista fino al 2018 all’ospedale di Prato in memoria della nipote Giulia ed in pochi anni ha raccolto in vari concerti più di 200mila euro donati a varie associazioni.
Anche il ricavato delle vendite del libro “Giulia” (Attucci editrice) scritto dallo zio sarà devoluto all’associazione “Il futuro di Giulia” Onlus, che si occupa di ricerca nell’ambito dell’oncologia pediatrica con lo scopo di dare più speranze a chi soffre. Una storia vera, toccante, un tema forte. Parole che scavano dentro che ci fanno capire che non esiste il termine sconfitta quando è l’amore a guidare gli eventi e sopratutto certi finali. Un libro da leggere e rileggere.
“Questo racconto vuole essere qualcosa di bello che faccio in suo ricordo (afferma lo scrittore), un messaggio che lancio al mondo, che da qualcosa di brutto può sempre nascere qualcosa di bello.”
Un libro quello della storia di Giulia, che, in poche settimane dalla sua uscita aveva già conquistato molte persone.

Faccionotizia: l’informazione parte da te

Il Tirreno ti offre la possibilità di diventare autore delle notizie sul tuo territorio: per scrivere di cronaca, economia, sport, eventi e molto altro basta entrare a far parte della community. Non limitarti ad essere spettatore dei fatti che ti circondano, raccontali e fai sentire la tua voce!