Carmignano

Botti e petardi vietati anche quest’anno

Dal blog di walterfortini

Il divieto vale dalle tre del pomeriggio del 31 dicembre fino alle 4 di notte

CARMIGNANO. Botti vietati anche quest’anno nel comune mediceo più grande del Montalbano pratese. Il sindaco Prestanti ha confermato l’ordinanza che già si ripete da qualche edizione alla vigilia dell’ultimo dell’anno. “Ogni petardo è un’esplosione di paura, accendi piuttosto il sorriso” è lo slogan scelto. Petardi, botti e fuochi pirotecnici non si potranno dunque esplodere. O quantomeno, chi lo facesse, contravverrebbe ad un divieto – che dalle 15 del 31 dicembre fino alle 4 di notte del 1 gennaio – e rischierebbe dunque multe da 25 a 500 euro se scoperto.

“Fuochi e botti – spiega il sindaco – in tanti casi possono essere pericolosi e creare danni a persone, animali e cose. La cronaca ce lo dimostra. Oltre al fatto di arrecare disturbo”. Il divieto vale per strada, in piazza e in qualsiasi altro luogo pubblico, ma anche negli spazi privati da dove lapilli e fuochi esplosi possono fuoriuscire o nel caso vicino ci siano residenze per anziani o ricoveri di animali. “Invito tutti – conclude il sindaco – a divertirsi e a stare insieme, ma in maniera consapevole e responsabile, preservando l’incolumità altrui. Auguri a tutti per un sereno 2019”.