Carmignano

E’ nato il Centro Medico Seano

Dal blog di walterfortini

Si potranno fare prelievi del sangue e visite con una decina di specialisti. Già attivo anche il servizio di infermiere a domicilio

CARMIGNANO. Doveva aprire a settembre. La parte burocratica ha rallentato un po’ la tabella di marcia, ma da una decina di giorni ambulatori e laboratori hanno iniziato a funzionare. Ed oggi, 6 dicembre, è arrivato anche il rituale taglio del nastro

A Seano ha aperto il Centro Medico, un punto prelievi e ambulatori per una decina di specialisti. E’ l’ultimo nato nella rete Area Accordo Solidale, che vede alleati sette partner guidati da Diagnosys e Iama. La struttura occupa in 150 metri quadri al primo piano di una palazzina in via Milani, che già ospita una farmacia e uno studio odontoiatrico. Si potranno eseguire esami del sangue e delle urine, ecografie internistiche, muscolo tendinee e pediatriche, visite ed esami cardiologici, ecocolordoppler cardiaci e vascolari, visite di idoneità sportiva agonistica e non agonistica, visite dermatologiche e ginecologiche. Sono disponibili anche infermieri laureati per interventi a domicilio. In tutto e per tutto un servizio di comunità. Il numero di telefono a cui rivolgersi per qualsiasi informazione è 055.8706950.

Il centro è privato, ma autorizzato e in corso di accreditamento con il sistema sanitario regionale. Entro un mese la pratica sarà conclusa. Dopodiché, spiegano alla struttura, sarà chiesta una convenzione, che se concessa permetterebbe di svolgere un certo numero di esami pagando il costo del ticket di un centro pubblico. O poco più.

Seano è la frazione più popolata del più grande dei due comuni medicei: conta seimila abitanti. “Fino ad oggi molti residenti erano costretti a spostarsi a Poggio o a Carmignano, se non addirittura a Prato” ricorda Antonio Cirri, sindaco per dieci anni sul Montalbano, ad oggi presidente del consiglio di amministrazione di Iama e amministratore di Studi Galilei, di cui il consorzio Astir, anch’esso con origini carmignanesi, è socio di maggioranza. Il Centro medico Seano verrà dunque incontro ai residenti costretti oggi ad andare altrove ed offrirà supporto ai medici di famiglia che operano sul territorio.

All’inaugurazione della struttura era attesa anche l’assessore regionale alla salute Stefania Saccardi, che non è potuta venire ma ha inviato un saluto. “Centri come quello di Seano – ha scritto – rappresentano senza dubbio un valore per il nostro territorio:sia per la capacità di stare vicini alla gente sia per la qualità delle prestazioni”. “Sono certa – ha concluso – che in futuro troveremo un modo per collaborare nell’interesse dei nostri cittadini”. Presenti al taglio del nastro anche il sindaco di Carmignano Edoardo Prestanti, i consiglieri regionali Bugetti e Ciolini e il presidente della società della salute pratese Biancalani.