Carmignano

Una passeggiata con il proprio cane e un pranzo in agriturismo

Dal blog di walterfortini

Due proposte per domenica 21 ottobre, alla scoperta di Carmignano

CARMIGNANO. Due idee per una domenica a Carmignano, assieme alla rassegna dedicata ai fichi secchi che animerà il centro del capoluogo giunta alla sua undicesima edizione. L’appuntamento è per il 21 ottobre e si può scegliere tra una passeggiata a due e quattro zampe, con il proprio cane, fino alla necropoli etrusca di Prato Rosello e un pranzo in agriturismo con visita al frantoio.

Sarà la guida ambientale Chiara Bartoli, assieme all’istruttore cinofilo Chiara Cassaresi, a guidare chi lo vorrà, dalle 9 alle 14, per sette chilometri attraverso boschi, campi di olivi ed antichi percorsi, fino alle tombe etrusche sotto Artimino. E’ previsto anche un pranzo a base di affettati, formaggi e sottoli al circolo Mcl di Artimino. Per informazioni o prenotarsi si può telefonare al 333.8580597 oppure al 335.5436809.

Il pranzo in agriturismo è invece al Podere Poggio dei Colli, a Santa Cristina a Mezzana. Dalle 12 in poi si potrà visitare l’azienda e l’annesso frantoio, con un primo assaggio dell’olio nuovo appena frantoio e che si preannunciano, raccontano gli esperti, decisamente buono per quantità e qualità. L’olio sarà anche uno dei protagonisti a tavola, assieme a cavolo nero e fagioli, l’immancabile fettunta, pappa al pomodoro, zuppa di legumi, baccalà con i ceci, crostata di frutta e vini rossi, bianchi e rosati. Il costo è di 35 euro a persona, quindici per i bambini da quattro a dodici anni. Previsti sconti per famiglie. Si prenota telefonando al 338.20352.