Carmignano

Bambini diventano per gioco restauratori

Dal blog di walterfortini

Il 14 ottobre un laboratorio al Museo archeologico di Artimino

CARMIGNANO. Restauratori per un giorno, al museo con tutta la famiglia. Il fascino maggiore dell’archeologia, si sa, è il gusto della scoperta, quando un passato andato in frantumi torna magicamente a ricomporsi. E domenica 14 ottobre alle 10.30 al Museo archeologico comunale di Artimino si festeggia la giornata delle famiglie con un laboratorio che trasformerà i piccoli partecipanti in artigiani di una bottega di restauro di opere in ceramica.

Con l’ausilio di un piccolo kit da restauro, bambini e genitori si potranno divertire nell’apprendere le tecniche del lavoro, fra esame, diagnosi e pulitura del manufatto e simulare il recupero di alcune ceramiche antiche con l’assemblaggio dei pezzi e la ricostruzione di quelli mancanti.

L’attività è rivolta a bambini dai 4 ai 12 anni. Il laboratorio costa 3 euro, a cui ne vanno aggiunti altri due per il biglietto d’ingresso. In tutto, dunque, cinque euro. L’iniziativa è curata Chora e CoopCulture. Sono obbligatorie le prenotazioni, entro le ore 13 di sabato telefonando allo 055 8718124 oppure scrivendo a parcoarcheologico@comune.carmignano.po.it.