Cantagallo

Cantagallo festeggia la Befana con un concerto e un laboratorio per bambini

Dal blog di fabriziaprota

Sabato 5 gennaio alla chiesa di Migliana il trio d’archi Ensemble Bisentium eseguirà Bach, Vivaldi e Corelli. In contemporanea, alla biblioteca popolare i più piccoli potranno costruire la calza della Befana. Ingresso libero

Una veduta di Migliana

CANTAGALLO. Cantagallo festeggia l’epifania in musica e divertimento. Sabato 5 gennaio, alle 17.30, la chiesa di Migliana ospiterà il “Concerto delle Befana”, affiancato nello stesso orario (a partire dalla 15.30) dal “Laboratorio della Befana”, dedicato ai bambini, alla biblioteca popolare di Migliana.

«La formula di quest’anno è inedita – spiega l’assessore comunale alla Cultura Maila Grazzini -: è composta dalla calza della befana da costruire per i bambini e la musica del trio d’archi per i genitori. Così le famiglie possono trovare eventi in contemporanea per soddisfare le esigenze di tutti in tranquillità. Il laboratorio infatti si concluderà alla fine del concerto, quando i genitori potranno riprendere i propri figli».

L’Ensemble Bisentium sarà protagonista del pomeriggio in musica, con il trio d’archi composto dai violini di Daniele Iannaccone e Lorenzo Bomeo e dal violoncello di Cristiano Sacchi. In programma musiche di Bach, Vivaldi e Corelli.

Il laboratorio della Befana sarà invece aperto dalle 15.30 fino alla conclusione del concerto. I bambini potranno costruire la propria calza con materiali naturali e tanta allegria. Prevista anche una merenda.

L’evento è promosso dal Comune di Cantagallo e dalla Regione Toscana in collaborazione con la Riserva Acquerino-Cantagallo, l’associazione Giove Pennino e l’associazione Giulio Gabbiani. Tutte le attività sono ad accesso libero e gratuito.