Vaiano, Vernio, Cantagallo

Neve, situazione sotto controllo in Valbisenzio

Dal blog di fabriziaprota

Spalaneve in azione dal tardo pomeriggio di domenica 16 dicembre e la mattina di lunedì 17. Strade libere e scuole aperte. Previsti in serata interventi di salatura contro il pericolo ghiacchio. I sindaci: «Indispensabile la collaborazione della popolazione per evitare rischi»

La nevicata di domenica 16 dicembre a Montepiano (foto di Chiara Serra)

VALBISENZIO. Non si registrano disagi in Valbisenzio in seguito alla nevicata che, nel tardo pomeriggio di domenica 16 dicembre ha imbiancato tutti e tre i Comuni della vallata. Spalaneve in azione nella tarda serata di domenica e la mattina di lunedì 17 dicembre, dalle 5, a Schignano, Montepiano, Vernio, Gavigno, Fossato e Migliana. Dieci centimetri al massimo la neve caduta a Montepiano, mentre sul versante di Cantagallo si sono raggiunti anche i 20 centimetri. Lunedì 17 dicembre comunque le strade sono tutte pulite e percorribili. Aperte le scuole.

I sindaci di Vernio Giovanni Morganti, di Cantagallo Guglielmo Bongiorno e di Vaiano Primo Bosi, invitano però i cittadini a rispettare le norme della circolazione durante i mesi invernali, a non mettersi in strada in caso di neve e ghiaccio se non è indispensabile e a farlo comunque con catene o gomme da neve montate. «I Comuni curano la percorribilità delle strade mettendo in azione spalaneve e spargisale – hanno affermato –, ma la collaborazione attiva della popolazione è indispensabile per evitare il più possibile ogni tipo di rischio».

In tutti i Comuni la sera di lunedì 17 dicembre è previsto un intervento di salatura per contrastare la formazione di ghiaccio, ma il maltempo sembra in rapido allontanamento e anche le temperature secondo le previsioni nei prossimi giorni dovrebbe essere in rialzo.

Di seguito la situazione Comune per Comune.

Vernio – Nevicata notturna nella zona di Montepiano e nelle frazioni limitrofe (La Storaia, La Badia e Risubbiani), circa una decina di centimetri. A Vernio precipitazione meno intensa. In azione tre spalaneve, del Comune, della VAB e di una ditta incaricata. Dalle 5 di lunedì 17 dicembre è stato effettuato anche un primo giro con gli spargisale a Montepiano.

Cantagallo – 20 centimetri circa il manto nevoso a Fossato, Gavigno e Migliana, ma strade tutte percorribili grazie al lavoro dei 3-4 spalaneve disponibili. La sera di lunedì 17 dicembre spargisale in azione contro il rischio ghiaccio.

Vaiano – Neve anche a Vaiano, ma la precipitazione è cessata intorno alle 23 di domenica 16 dicembre e gli spalaneve hanno completato il loro lavoro, iniziato nel tardo pomeriggio, già verso la mezzanotte. Alle 20 è stato acceso il semaforo che impedisce l’accesso al tratto particolarmente ripido di via Cintelli, resa scivolosa dal nevischio, e devia il traffico verso via Bertini, che diventa a doppio senso.