Cantagallo

A Il Fabbro una giornata di eventi aspettando il Natale

Dal blog di fabriziaprota

Domenica 16 dicembre “Il bosco racconta”: mercatino, laboratori, animazione teatrale e l’allestimento dell’albero in programma per la manifestazione promossa dal Comune di Cantagallo. Protagonisti i bambini. Partecipazione gratuita

CANTAGALLO. Cantagallo si colora dell’atmosfera del Natale domenica 16 dicembre con “Il bosco racconta”, l’evento in programma per tutta la giornata a Il Fabbro. Protagonisti della manifestazione promossa dal Comune di Cantagallo saranno soprattutto i bambini, insieme alle scuole e alle loro famiglie. In programma il mercatino di Natale, laboratori creativi (anche in inglese), animazione teatrale con i Formaggini Guasti e l’allestimento dell’albero.

«Il Natale a Cantagallo porta il segno del rispetto per l’ambiente e della solidarietà – sottolinea l’assessore comunale alla Cultura e alla Pubblica istruzione Maila Grazzini – e questa giornata di festa vuol dare valore all’ecologia e all’amore per le persone. I bambini potranno preparare oggetti speciali con materiali provenienti dal bosco e metterli in vendita per sostenere i progetti didattici della scuola. Alcune delle loro creazioni diventeranno regali per le persone della nostra comunità che sono più sole».

Il mercatino di Natale si terrà dalle 9 alle 18: ci saranno prodotti tipici e dell’artigianato locale per regali originali. Dalle 10 alle 18 è in programma un laboratorio artistico, guidato da due operatrici, che permetterà a grandi e piccini di esprimere la loro creatività con materiali provenienti dal bosco e di realizzare oggetti speciali. Alle 16 c’è il “frullafiabe”, animazione teatrale a cura dei Formaggini Guasti sul tema dello Schiaccianoci. Dalle 10 alle 17 “Il Bosco racconta” diventa l’occasione per i bambini di allestire l’albero di Natale con le decorazioni che hanno realizzato. Dalle 15 alle 18 si terrà invece “L’inglese di Babbo Natale”, laboratorio in lingua per imparare giocando. Tutte le attività sono ad accesso libero e gratuito.