Vaiano, Vernio, Cantagallo

Direttissima, in Comune a Vaiano un’assemblea pubblica per parlare dei lavori

Dal blog di fabriziaprota

Lunedì 23 aprile nella sala consiliare i rappresentanti di RFI, Trenitalia e Regione Toscana e gli amministratori dei Comuni interessati incontreranno i cittadini per rispondere alle loro domande

Un tratto della linea ferroviaria "Direttissima" Prato-Bologna

VALBISENZIO. Un’assemblea pubblica per parlare dei lavori di adeguamento strutturale della linea ferroviaria “Direttissima” Prato – Bologna, previsti a partire da quest’estate e fino a giugno 2021. È in programma lunedì 23 aprile, alle 21, nella sala consiliare del Comune di Vaiano.

Rete Ferroviaria Italiana, Trenitalia e Regione Toscana ascolteranno i cittadini e gli utenti, che potranno così formulare quesiti o richiedere spiegazioni in merito alle modifiche al servizio, alle alternative che verranno messe in atto, alla gestione dei lavori ed al potenziamento delle infrastrutture presenti o da realizzare sul territorio. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare.

Saranno presenti: l’assessore ai Trasporti della Regione Toscana Vincenzo Ceccarelli, i consiglieri regionali Ilaria Bugetti e Nicola Ciolini, il direttore commerciale dell’Esercizio Rete – Asse Verticale di Rete Ferroviaria Italiana Giuseppe Marta, il direttore del trasporto regionale Toscana di Trenitalia Gianluca Scarpellini, i sindaci e gli amministratori dei Comuni di Prato, Vaiano, Vernio e Cantagallo.